Elenco dei prodotti per la marca Ruggeri Olii

La famiglia Ruggeri

Oltre un secolo di orgoglio e onestà

La famiglia Ruggeri vanta nel settore della produzione e del commercio dell’olio una storia di esperienza e onestà lunga più di un secolo, da quando colui che fu artefice della prima espansione aziendale e il cui nome, con orgoglio, abbiamo scelto per il nostro “ brand” di apertura sui nuovi scenari del futuro ” Don Pietro”, sin dall’età di 10 anni percorreva su di un carro trainato a mulo in lungo e in largo tragitti, strade, sentieri e viottoli del messinese, educato già dalla fanciullezza all’affezione sincera per la propria terra e per i frutti che essa produce, se rispettata, se curata, se amata!

Senza mai tradire l’eredità di Don Pietro i figli ei nipoti, perseverando nel dare lustro e soprattutto il giusto riconoscimento al lavoro genuino di colui che ha fatto del ” rispetto” verso il cliente e il prodotto  un pilastro della sua sfera di rapporti personali e professionali, sempre sostenuti da un forte attaccamento alle radici regionali siciliane e animati verso un trasporto emozionale autentico all’attenzione alla pianta, da anni scelgono le ” cultivar” migliori delle zone più vocate.

L’attuale periodo storico particolarmente intriso di sfide, incita la Ruggeri Olii a guardare al futuro con uno sguardo diverso, teso con fierezza e spirito innovativo a sbocchi programmatici evolutivi, saldamente ancorato alle certezze e peculiarità del trascorso generazionale e, per la prima volta femminile. Avviene infatti, dopo anni di uomini a rappresentare e promuovere il marchio Ruggeri, il passaggio del testimone nelle mani di Venusia Grillo, nuora di Vincenzo Ruggeri che è il raffinato autore del blend” Don Pietro”. Giovane donna di 40 anni dall’animo scisso tra la concreta percezione della realtà, approfondita attraverso gli studi giuridici, e la sensibilità artistica e culturale; il tutto corredato da una naturale propensione verso il concetto di bello, accurato e ricercato, anche nei gusti e sapori. La sua volontà, in linea con quanto da sempre rende riconoscibile il marchio Ruggeri nel mercato dei prodotti siciliani di qualità, resta ferma nel prediligere filiere eccellenti, il cui supremo risultato ultimo sia sempre la gratifica del cliente con il piacere per il palato, grazie al RE della nostra dieta mediterranea che insaporisce, arricchisce, ed esalta.

La RUGGERI OLII per la produzione del suo olio extravergine d’oliva “DON PIETRO” segue tutta la filiera lavorativa, seguendo precisi disciplinari certificati: 

             Vengono scelti i produttori e controllati i terreni dove ci sono le piante per la coltivazione delle olive;

             Si verifica il momento giusto per la raccolta delle olive;

             Si selezionano le olive (devono essere sane e integre) e controllata l'accurata pulizia (separazione dei frutti da ogni impurità, foglie e rami);

             Le olive vengono messe in cassa di plastiche nei magazzini adiacenti ai terreni e successivamente trasportate in frantoio dopo le 18:00, così da evitare variazioni termiche ed esposizioni ai raggi solari;

             Le olive vengono poi affidate ai frantoiani che si occuperanno della molitura delle stesse.

             Una volta estratto l’olio si effettua il Panel Test, ossia che è il procedimento oggettivo introdotto come parametro di valutazione della qualità dell'olio nel Regolamento CEE 2568/91 e che stabilisce anche i parametri chimico-fisici necessari a garantire genuinità e qualità dell'olio destinato alla commercializzazione.

             Infine, si procede al filtraggio dell’olio la creazione del lotto per il confezionamento.

 

Le cultivar selezionate per la produzione di olio extravergine d'oliva della Sicilia sono:

Biancolilla - Cerasuola - Nocellara del Belice - Nocellara etnea - Ogliarola messinese – Santagatese - Nocellara messinese

In conclusione, La RUGGERI OLII commercializza Olio extravergine di oliva 100% ITALIANO, prodotto con olive coltivate, raccolte e trasformate in ITALIA. L’estrazione avviene a freddo ad una temperatura inferiore a 27°.

La famiglia Ruggeri

Oltre un secolo di orgoglio e onestà

La famiglia Ruggeri vanta nel settore della produzione e del commercio dell’olio una storia di esperienza e onestà lunga più di un secolo, da quando colui che fu artefice della prima espansione aziendale e il cui nome, con orgoglio, abbiamo scelto per il nostro “ brand” di apertura sui nuovi scenari del futuro ” Don Pietro”, sin dall’età di 10 anni percorreva su di un carro trainato a mulo in lungo e in largo tragitti, strade, sentieri e viottoli del messinese, educato già dalla fanciullezza all’affezione sincera per la propria terra e per i frutti che essa produce, se rispettata, se curata, se amata!

Senza mai tradire l’eredità di Don Pietro i figli ei nipoti, perseverando nel dare lustro e soprattutto il giusto riconoscimento al lavoro genuino di colui che ha fatto del ” rispetto” verso il cliente e il prodotto  un pilastro della sua sfera di rapporti personali e professionali, sempre sostenuti da un forte attaccamento alle radici regionali siciliane e animati verso un trasporto emozionale autentico all’attenzione alla pianta, da anni scelgono le ” cultivar” migliori delle zone più vocate.

L’attuale periodo storico particolarmente intriso di sfide, incita la Ruggeri Olii a guardare al futuro con uno sguardo diverso, teso con fierezza e spirito innovativo a sbocchi programmatici evolutivi, saldamente ancorato alle certezze e peculiarità del trascorso generazionale e, per la prima volta femminile. Avviene infatti, dopo anni di uomini a rappresentare e promuovere il marchio Ruggeri, il passaggio del testimone nelle mani di Venusia Grillo, nuora di Vincenzo Ruggeri che è il raffinato autore del blend” Don Pietro”. Giovane donna di 40 anni dall’animo scisso tra la concreta percezione della realtà, approfondita attraverso gli studi giuridici, e la sensibilità artistica e culturale; il tutto corredato da una naturale propensione verso il concetto di bello, accurato e ricercato, anche nei gusti e sapori. La sua volontà, in linea con quanto da sempre rende riconoscibile il marchio Ruggeri nel mercato dei prodotti siciliani di qualità, resta ferma nel prediligere filiere eccellenti, il cui supremo risultato ultimo sia sempre la gratifica del cliente con il piacere per il palato, grazie al RE della nostra dieta mediterranea che insaporisce, arricchisce, ed esalta.

La RUGGERI OLII per la produzione del suo olio extravergine d’oliva “DON PIETRO” segue tutta la filiera lavorativa, seguendo precisi disciplinari certificati: 

             Vengono scelti i produttori e controllati i terreni dove ci sono le piante per la coltivazione delle olive;

             Si verifica il momento giusto per la raccolta delle olive;

             Si selezionano le olive (devono essere sane e integre) e controllata l'accurata pulizia (separazione dei frutti da ogni impurità, foglie e rami);

             Le olive vengono messe in cassa di plastiche nei magazzini adiacenti ai terreni e successivamente trasportate in frantoio dopo le 18:00, così da evitare variazioni termiche ed esposizioni ai raggi solari;

             Le olive vengono poi affidate ai frantoiani che si occuperanno della molitura delle stesse.

             Una volta estratto l’olio si effettua il Panel Test, ossia che è il procedimento oggettivo introdotto come parametro di valutazione della qualità dell'olio nel Regolamento CEE 2568/91 e che stabilisce anche i parametri chimico-fisici necessari a garantire genuinità e qualità dell'olio destinato alla commercializzazione.

             Infine, si procede al filtraggio dell’olio la creazione del lotto per il confezionamento.

 

Le cultivar selezionate per la produzione di olio extravergine d'oliva della Sicilia sono:

Biancolilla - Cerasuola - Nocellara del Belice - Nocellara etnea - Ogliarola messinese – Santagatese - Nocellara messinese

In conclusione, La RUGGERI OLII commercializza Olio extravergine di oliva 100% ITALIANO, prodotto con olive coltivate, raccolte e trasformate in ITALIA. L’estrazione avviene a freddo ad una temperatura inferiore a 27°.

Less