• Nuovo


Olio EVo- Olio extravergine d'oliva "QUATTRO" 500 ml. - 1

Olio EVo- Olio extravergine d'oliva "QUATTRO" 500 ml.

Olio EVo- Olio extravergine d'oliva "QUATTRO" 500 ml.

Profumo erbaceo di bassa intensità. Si avvertono delicate note di carciofo e mandorla fresca. Note di amaro e di piccante si fondono armoniosamente. Nessun sentore prevale sull’altro. Prodotto molto equilibrato. 

Fruttato Leggero

Varietà: Leccino, Dritta, Leccio del Corno, Tortiglione

Raccolta Terza decade di ottobre a circa 350 m.s.l.m.;

Raccolta per brucatura Frangiutura Entro 4 ore dalla raccolta100

Abbinamenti: Carni bianche, zuppe, crudi di pesce, pesce alla griglia e salmone

Formato 500 ml.

Formato
11,00 €
Tasse incluse

A proposito di negozio: Frantoio Astolfi
Prodotti: 11
Data di creazione: 30/03/2022
  Spedizione Gratuita

Tutti gli ordini oltre i 79 euro saranno spediti gratis!

Olio EVo- Olio extravergine d'oliva "QUATTRO" 500 ml.

Profumo erbaceo di bassa intensità. Si avvertono delicate note di carciofo e mandorla fresca. Note di amaro e di piccante si fondono armoniosamente. Nessun sentore prevale sull’altro. Prodotto molto equilibrato. 

Scheda Olio:

Azienda

Frantoio ASTOLFI di Astolfi G. & C. S.n.c.

Prodotto

Olio EVO «Quattro» 500 ml.

Provenienza

Cellino Attanasio (TE) - Italy

Varietà Olive

Leccino, Dritta, Leccio del Corno, Tortiglione

Tipo raccolta

Brucatura Manuale

Spremitura

Entro h dalla raccolta – unicamente con procedimenti meccanici a freddo

Colore

Giallo  Oro con riflessi verdognoli

Acidità

Max totale 0,5

Sapore

Fruttato Leggero con profumo erbaceo di bassa intensità. Si avvertono delicate note di carciofo e mandorla fresca. Note di amaro e di piccante si fondono armoniosamente. Nessun sentore prevale sull’altro. Prodotto molto equilibrato.

Anno di Raccolta

Raccolta Terza decade di ottobre a circa 350 m.s.l.m.;

Abbinamenti con pietanze

Carni bianche, zuppe, crudi di pesce, pesce alla griglia e salmone

Scheda tecnica

Provenienza
Abruzzo
Commenti (0)

16 altri prodotti della stessa categoria: